Apple sceglie l’Italia: avrà sede a Napoli il primo centro di sviluppo app in Europa

Apple sceglie l’Italia: avrà sede a Napoli il primo centro di sviluppo app in Europa

Apple sceglie l’Italia. Quest’oggi, attraverso un comunicato ufficiale, l’azienda di Cupertino ha annunciato la creazione in Italia del primo Centro di Sviluppo App iOS d’Europa. Il centro, che sarà situato in un istituto partner a Napoli, si occuperà di fornire agli studenti competenze pratiche e formazione sulle applicazioni per iOS. Una possibilità ottima per 600 persone che saranno preparate per diventare, pertanto, i futuri sviluppatori della comunità di Apple.
Un’ occasione di tutto prestigio per i ragazzi, strada che Apple prevede di ampliare estendendo questo programma ad altri paesi a livello mondiale. La società californiana, inoltre, lavorerà con partner, sempre nell’ambito della formazione per sviluppatori, in tutta Italia così da creare ulteriori opportunità per gli studenti.
Un grande successo per l’Italia. “Una bella realtà di innovazione, di App, per oltre 600 persone. Una sperimentazione molto importante”: queste le parole di Matteo Renzi. A rimarcare il filo diretto tra il nostro Paese e l’azienda statunitense è l’incontro, previsto per domani, tra il premier e il numero uno di Apple, Tim Cook.
Napoli e l’Italia in generale possono davvero gioire di tale opportunità, considerate le cifre che legano Apple al mondo del lavoro. Numeri che superano l’1,4 milioni di posti di lavoro e che, se restringiamo il campo solo al nostro Paese, vanno oltre i 75mila i posti di lavoro attribuibili all’App Store.