Facebook e il live streaming. E’ sfida a Periscope

Facebook e il live streaming. E’ sfida a Periscope

Facebook punta sui video e lo fa attraverso il live streaming per tutti. Proprio come Periscope, la nuova applicazione di Twitter per trasmettere in diretta una ripresa realizzata con il proprio smartphone, Facebook intende dare vita ad un servizio di live streaming dal proprio profilo. Il colosso statunitense ha, infatti, iniziato i test per l’attuazione del servizio, ma la diffusione richiederà tempo. L’avvio della trasmissione sarà semplice ed immediato proprio come postare una foto o un video. Cliccando sul pulsante “aggiorna stato” sarà possibile selezionare la nuova icona per avviare il live streaming, Si potrà, inoltre, aggiungere una descrizione dei contenuti del video, invitare i propri contatti alla visione, scegliere il proprio pubblico e visualizzare in tempo reale chi sta seguendo il live. Ogni video potrà, inoltre, essere commentato. Tutti gli utenti invitati riceveranno una notifica all’inizio del live. Al momento, infatti, solo alcuni utenti, dotati di dispositivi iOS, negli USA, possono utilizzare la nuova funzionalità. Le novità di Facebook non finiscono qui. Arriva, infatti, “Collage”, attraverso cui gli utenti potranno divertirsi con la realizzazione di collage di foto e video. L’utente potrà scegliere, modificare e assemblare i contenuti a proprio piacimento.La funzionalità legata al live non è una novità assoluta per la piattaforma di Zuckerberg. Facebook Mentions permette già il live streaming dando, però, tale possibilità solo a coloro che hanno un profilo “verificato”.
Dato l’altissimo numero di iscritti a Facebook, il live streaming di Zuckerberg e i suoi potrà rappresentare un’ apprezzata novità, scavalcando di gran lunga Periscope.