L’app per insegnanti e scuole frutto della collaborazione tra IBM e Apple

L’app per insegnanti e scuole frutto della collaborazione tra IBM e Apple

L’ultimo frutto della collaborazione tra IBM e Apple è un’app per gli ambienti education. Parliamo di “IBM Watson Element for Educator” che permette di monitorare non solo le performance degli studenti, ma anche altri elementi come i loro interessi, i risultati ottenuti e i loro comportamenti. Gli insegnanti possono, inoltre, aggiungere annotazioni che riguardano lo stato di salute dei ragazzi. L’app è legata a Watson Enlight, sistema web-based di IBM per la pianificazione delle lezioni. Grazie all’intelligenza artificiale, suggerisce agli studenti materiali ad hoc in base alle loro predisposizioni ed hobby.

La nuova app Watson Element è già in uso presso il Coppell Independent School District del Texas. Il progetto di Apple è quello di includere l’app nelle offerte per la scuola.

La collaborazione tra Apple e IBM ha portato allo sviluppo di decine di app ideate per specifici settori. Da tempo, infatti, le due aziende studiano insieme servizi e app destinati alle imprese, per vari settori come quello bancario e dei servizi finanziari, delle telecomunicazioni, energia e utility, negozi al dettaglio, pubbliche amministrazioni e compagnie aeree. Insomma, app per qualsiasi settore, tutte con lo scopo di semplificare e velocizzare procedure e sistemi ormai obsoleti.