Siti delle regioni italiane, caotici e poco intuitivi

Siti delle regioni italiane, caotici e poco intuitivi

Italia Bel Paese, eppure i paesaggi, i comuni e le città presenti sul web non sono in splendida forma. La lista dei siti Internet delle Regioni italiane presenta grosse lacune sia a livello grafico che a livello linguistico. Mancano, infatti, grafiche accattivanti e nuove, così come traduzione ed indicazioni in lingua straniera. Altro punto a sfavore: la gerarchizzazione dei contenuti è caotica e poco intuitiva.
Questa l’analisi del Corriere della Sera che lo conferma: http://www.corriere.it/foto-gallery/tecnologia/cyber-cultura/15_agosto_10/turismo-siti-internet-regioni-8120dc0e-3f2f-11e5-9e04-ae44b08d59fb.shtml.

Nessun problema, ci pensa Evolware. La software house propone siti web arricchiti da layout grafico, galleria multimediale e soluzioni personalizzate. Non mancano accurate traduzioni in lingua straniera per essere sempre rintracciabili, anche oltreconfine. Prevede, inoltre, lo sviluppo dei contenuti del sito interamente realizzati da professionisti nell’ambito della comunicazione, previo confronto e approfondimento con il cliente. Gli stessi contenuti saranno pubblicati sul sito e sui vari social network dell’utente per garantire un aggiornamento costante del sito e delle pagine social. Finalità dell’operazione di condivisione dei contenuti è aumentare la visibilità del sito e garantire la fidelizzazione di visitatori, utenti e pubblico.